Corso Carcerario presso Casa circondariale "Mario Gozzini"

Descrizione del corso

Da settembre 2013 è stato attivato presso la Casa Circondariale Maschile "Mario Gozzini", conosciuto come Solliccianino, un corso dell'Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale di Firenze  che consentirà ai detenuti della Casa circondariale il conseguimento del Diploma di Agrotecnico dopo un percorso quinquennale.. 

Questo è il primo indirizzo agrario attivo all'interno di una casa circondariale in Toscana. Il corso avrà durata quinquennale, articolato in lezioni teoriche in aula ed attività pratiche, che si svolgeranno in ambienti interni alla stessa struttura di Solliccianino: una serra per le coltivazioni, un piccolo vigneto ed altre aree verdi su cui fare esercitazioni ortofrutticole o di manutenzione del verde.

L’organico

L’organico del corso carcerario è costituito, per l’a.s. 2015/16,  da n°12  docenti.

Le classi

Per l’a.s.2015//16 sono state attivate tre classi: la 1G, la 2G e la 3G.

 La 2G e la 3G sono una classe articolata nella quale gli allievi seguono in maniera congiunta le discipline di carattere generale (Italiano, Storia, Inglese); seguono invece divisi per classe le discipline d’indirizzo.

Nellle previsioni dello sviluppo del corso carcerario, è previsto per l’a.s. 2016/17 l’attivazione di n°4 classi (I,II,III,IV) e per l’a.s. 2017/18 l’attivazione di n°5 classi (tutte e cinque le classi del corso G).

Per gli anni scolastici successivi si prevede di mantenere attivo il corso completo formato da cinque classi; tuttavia è previsto l’accorpamento in classi articolate del primo biennio(I e II) e del secondo biennio (II e III), (anche seguendo le indicazioni delle linee guida ministeriali), in considerazione del numero di allievi che frequentano il corso.

 

L’orario

L’orario settimanale delle lezioni, per venire incontro alle esigenze organizzative del contesto nel quale operiamo, è articolato in  cinque unità orarie di 45’ nell’arco della mattinata dalle 8.45 alle 12.30.

I recuperi vengono effettuati dai docenti nel pomeriggio con orario dalle 13.30 alle 16.30, secondo un calendario predisposto,  in attività di laboratorio (cura dell’azienda agraria della Casa Circondariale), attività di recupero o di valorizzazione delle eccellenze, attività di sportello per la messa a livello dei discenti che, vista la particolarità del contesto, iniziano la frequenza anche in periodi già avanzati dell’anno scolastico.

 

Il quadro orario delle lezioni è quello alllegato alla nota MIUR n° 1137 del 22 aprile 2014, che di seguito è riportata in maniera analitica

 

QUADRO ORARIO

ATTIVITA’ ED INSEGNAMENTI DELL’AREA GENERALE

COMUNI AGLI INDIRIZZI DEI SETTORI

“SERVIZI”  E  “INDUSTRIA E ARTIGIANATO”

 

ASSI CULTURALI

Classe

Concorso

DISCIPLINE

I

II

 

III

IV

 

V

ASSE DEI LINGUAGGI

50/A

 

 

 

 

 

 

346/A

Lingua e letteratura italiana

 

 

 

Lingua inglese

 

99

 

 

 

 

 

 

66

99

 

 

 

 

 

 

66

198

 

 

 

 

 

 

132

99

 

 

 

 

 

 

66

99

 

 

 

 

 

 

66

198

 

 

 

 

 

 

132

99

 

 

 

 

 

 

66

ASSE STORICO-SOCIALE-ECONOMICO

 

Storia

 

 

Diritto ed Economia

 

 

 

66

99

 

 

 

99

 

 

66

66

66

132

66

ASSE MATEMATICO

47/A

48/A

49/A

Matematica

99

99

198

99

99

198

99

ASSE SCIENTIFICO-TECNOLOGICO

60/A

Scienze integrate

99

 

99

 

 

 

 

 

 

Religione cattolica o attività alternativa

 

 

33

 

 

33

33

 

 

Totale ore di attività e insegnamento generali

 

 

825

 

 

693

 

 

 

Totale ore di attività e insegnamento di indirizzo

 

 

693

 

 

825

 

 

 

Totale complessivo ore

 

 

1518

 

 

1518

 

 

 

 

QUADRO ORARIO

ATTIVITA’ E  INSEGNAMENTI OBBLIGATORI NELL’AREA DI INDIRIZZO

 

Classe

concorso

DISCIPLINE

I

II

 

III

IV

 

V

38/A

Scienze integrate:  Fisica

66

66

132

 

 

 

 

29/C-50/C

                       

                             *di cui in compresenza

 

33

 

33

 

  66

 

 

 

 

12/A

13/A

Scienze integrate:  Chimica

 

99

  99

 

 

 

 

50/C

                             *di cui in compresenza

33

33

  66

 

 

 

 

34/A

35/A

42/A

Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

66

66

132

 

 

 

 

58/A

Ecologia e Pedologia

99

66

165

 

 

 

 

50/C

Laboratori  tecnologici ed Esercitazioni

99

66

165

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

OPZIONE “VALORIZZAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI DEL TERRITORIO”

60/A

Biologia Applicata

 

 

 

66

 

66

 

12/A

58/A

Chimica applicata e processi di trasformazione

 

 

 

 

99

99

 

58/A

74/A

Tecniche di allevamento vegetale ed animale

 

 

 

99

66

165

66

58/A

Agronomia territorialeed ecosoistemi forestali

 

 

 

66

66

132

66

58/A

Economia agraria e dello sviluppo territoriale

 

 

 

99

66

165

66

58/A

Valorizzazione delle attività produttive e legislazione nazionale e comunitaria

 

 

 

66

66

132

66

58/A

Sociologia rurale e storia dell’agricoltura

 

 

 

 

 

 

66

58/A

Economia dei mercati e marketing agroalimentare ed elementi di logistica

 

 

 

 

 

 

 

 

                             Totale ore di indirizzo

 

 

693

 

 

825

396

50/C

 

 

 

 

132

132

264

 

 

Servizi di Intermediazione

almadiploma-rapporti-lavoro

AGRARIO FIRENZE
Corso serale

spazio web degli studenti

Apprendistato primo livello

 

Privacy

Istituto Tecnico Agrario Statale ITAGR - Via delle Cascine, 11 - Firenze - Tel. +39 055 362161
Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura e l'Ambiente IPSAA - Via dei Vespucci, 1 - Firenze - Tel. +39 055 4224322
Copyright © 2006-2015 www.agrariofirenze.it
Sito realizzato da Vedanet.it