CORSO SERALE ALL' ISTITUTO TECNICO AGRARIO DI FIRENZE

In linea con le disposizioni del DL 13 del 16/01/2013, il Corso Serale per Adulti

  • garantisce l'apprendimento permanente, ovvero qualsiasi attività intrapresa dalla persona in modo formale, non formale e informale, nelle varie fasi della vita, al fine di migliorare le conoscenze, le capacità e le competenze, in una prospettiva di crescita personale, civica, sociale e occupazionale;
  • garantisce l'apprendimento formale, che si attua nel sistema di istruzione e formazione e nelle università e istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica, e che si conclude con il conseguimento di un titolo di studio o di una qualifica o diploma professionale, conseguiti anche in apprendistato, o di una certificazione riconosciuta, nel rispetto della legislazione vigente in materia di ordinamenti scolastici e universitari;
  • garantisce l'apprendimento non formale, caratterizzato da una scelta intenzionale della persona, che si realizza al di fuori dei sistemi suindicati in ogni organismo che persegua scopi educativi e formativi, anche del volontariato, del servizio civile nazionale e del privato sociale e nelle imprese;
  • garantisce l'apprendimento informale che si realizza nello svolgimento, da parte di ogni persona, di attività nelle situazioni di vita quotidiana e nelle interazioni che in essa hanno luogo, nell'ambito del contesto di lavoro, familiare e del tempo libero.
  • Le iscrizioni inseriscono lo studente al Primo, Secondo o Terzo Periodo Didattico, che sostituiscono le classi, rispettivamente, del Primo e Secondo Biennio e del Quinto anno;
  • Il Piano di Studi (PSP) è personalizzato. Ad ogni iscritto è garantita la valutazione delle competenze formali, non formali ed informali di modo da predisporre un percorso di studi tagliato sulle esigenze, le qualifiche e le esperienze dello studente adulto;
  • L'architettura del corso è pertanto incardinata sulle UDA (Unità di Apprendimento) in cui ogni disciplina è articolata. Lo studente titolare delle UDA potrà dunque ridurre il tempo scuola col solo espletamento di quelle previste nel suo PSP;
  • La Commissione per il Patto Formativo valuterà, per ogni iscritto, il percorso di studi più idoneo al conseguimento del diploma finale, anche attraverso la certificazione di crediti scolastici, professionali, esperienze personali e crediti formativi acquisiti nel mondo del lavoro od accademico, stabilendo eventuali esoneri, anche parziali, in alcune discipline;
  • Gli studenti che avessero frequentato con successo altri corsi scolastici e/o universitari potranno vedersi accreditate più UDA o intere discipline;
  • Agli studenti che risultassero non promossi alla classe successiva, provenienti da altri Istituti o dal Corso Mattutino, saranno accreditate le UDA delle discipline scrutinate con voto sufficiente.

Il corso conferisce il titolo statale in Perito Tecnico Agrario (articolazione Gestione dell'Ambiente e del Territorio) così come normato a livello nazionale, consentendo l'iscrizione all'Albo dei Periti Agrari ed ha carattere ambientale-territoriale. Le discipline professionalizzanti dell'articolazione sono Produzioni Vegetali e Animali, Gestione dell'Ambiente e del Territorio, Genio Rurale. Tra le materie di indirizzo spiccano Trasformazione dei Prodotti, Biotecnologie Agrarie, Economia ed Estimo. 

Il corso, conformemente al Nuovo Regolamento per i Corsi d'Istruzione per Adulti, in vigore dall'A.S. 2014/15, ha una monte ore pari a 22 ore settimanali per il SPD 1 ed il TPD (ex-Terza ed ex- Quinta) e 23 per il SPD 2 (ex-Quarta), con 6/8 ore di esercitazioni per classe.

L'articolazione oraria del corso è costruita sulle esigenze di uno studente adulto e/o lavoratore che, per qualsiasi motivo, voglia ripristinare od avviare un percorso educativo che gli consenta di acquisire un titolo di studio statale di grande spendibilità occupazionale.

L'iscrizione è tuttavia consentita agli studenti minorenni (a partire da anni 16 per il Secondo Periodo Didattico) quando accuratamente motivata dai genitori e previo Nulla Osta del Dirigente Scolastico.

Informazioni ed Iscrizioni

Prof. Antonio Amodei   giacarta@libero.it   cell. 393 3572456

LINEE GUIDA CPIA

AGRARIO FIRENZE
Corso serale

spazio web degli studenti

 

Si ringrazia la ditta EVER Srl Via Pacinotti, 37 30020 Pramaggiore (VE) per la gentile offerta di materiale enologico utile per lo svolgimento delle esercitazioni didattiche

Istituto Tecnico Agrario Statale ITAGR - Via delle Cascine, 11 - Firenze - Tel. +39 055 362161
Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura e l'Ambiente IPSAA - Via dei Vespucci, 1 - Firenze - Tel. +39 055 4224322
Copyright © 2006-2015 www.agrariofirenze.it
By VedaNet.it web agency Firenze