Profilo del Diplomato

In linea con le indicazioni dell'Unione europea e in coerenza con la normativa sull'obbligo di istruzione, che prevede lo studio, l'approfondimento e l'applicazione di linguaggi e metodologie di carattere generale e specifico, l'offerta formativa degli istituti professionali si articola in un'area di istruzione generale, comune a tutti i percorsi, e in aree di indirizzo.

L'area di istruzione generale ha l'obiettivo di fornire ai giovani la preparazione di base, acquisita attraverso il rafforzamento e lo sviluppo degli assi culturali, che caratterizzano l'obbligo di istruzione: asse dei linguaggi, matematico, scientifico-tecnologico, storico sociale.

Le aree di indirizzo, presenti sin dal primo biennio, hanno l'obiettivo di far acquisire agli studenti competenze spendibili in vari contesti di vita e di lavoro, mettendo i diplomati in grado di assumere autonome responsabilità nei processi produttivi e di servizio e di collaborare costruttivamente alla soluzione di problemi.

Assume particolare importanza nella progettazione formativa degli istituti professionali la scelta metodologica dell'alternanza scuola lavoro, che consente pluralità di soluzioni didattiche e favorisceil collegamento con il territorio.

Presso l’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente di Firenze sono attivati 2 percorsi:

  1. Istruzione
  2. Istruzione e Formazione

Percorso Istruzione

Indirizzo “Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale”

Opzione "Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del territorio "

Il Diplomato di istruzione professionale, nell’indirizzo “Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale”, possiede competenze relative alla valorizzazione, produzione e commercializzazione dei prodotti agrari ed agroindustriali.

In particolare l'opzione "Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del territorio " è finalizzata a sviluppare competenze specifiche riguardanti le diverse forme di marketing, sia per la promozione della cultura dei prodotti del territorio a livello nazionale ed internazionale, sia ad assistere produttori, trasformatori e distributori per adeguarsi alle nuove esigenze e ai modelli di comportamento in materia di alimentazione. Il Diplomato approfondisce inoltre gli aspetti economici relativi al mercato di settore, analizza le dinamiche di sviluppo e valorizzazione delle produzioni locali nell'ambito della crescente globalizzazione.

 

A conclusione del percorso quinquennale viene conseguito il diploma di Agrotecnico, in cui sono compresi i risultati di apprendimento di seguito specificati:

  • definire le caratteristiche territoriali, ambientali ed agro-produttive di una zona attraverso l’utilizzazione di carte tematiche;
  • assistere le entità produttive e trasformative proponendo i risultati delle tecnologie innovative e le modalità della loro adozione;
  • interpretare gli aspetti della multifunzionalità individuati dalle politiche comunitarie ed articolare le provvidenze previste per i processi adattativi e migliorativi;
  • applicare metodologie per il controllo di qualità nei diversi processi e per la gestione della trasparenza, della tracciabilità e rintracciabilità;
  • organizzare attività di valorizzazione e commercializzazione delle produzioni agro-alimentari mediante le diverse forme di marketing. proponendo e adottando soluzioni per i problemi di logistica;
  • favorire attività integrative delle aziende agrarie anche mediante la promozione di agriturismi, ecoturismi, turismo culturale e folkloristico;
  • collaborare con gli Enti locali che operano nel settore, con gli uffici del territorio, con le organizzazioni dei produttori, per attivare progetti di sviluppo rurale, di miglioramenti fondiari ed agrari e di protezione;
  • proporre soluzioni tecniche di produzione e trasformazione idonee a conferire ai prodotti i    caratteri di qualità e sicurezza coerenti con le normative nazionali e comunitarie;
  • valutare ipotesi diverse di valorizzazione dei prodotti attraverso tecniche di comparazione;
  • promuovere azioni conformi alla normativa nazionale e comunitaria per la commercializzazione dei prodotti.

 

 

 
Servizi di Intermediazione

almadiploma-rapporti-lavoro

AGRARIO FIRENZE
Corso serale

spazio web degli studenti

Apprendistato primo livello

 

Privacy

Istituto Tecnico Agrario Statale ITAGR - Via delle Cascine, 11 - Firenze - Tel. +39 055 362161
Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura e l'Ambiente IPSAA - Via dei Vespucci, 1 - Firenze - Tel. +39 055 4224322
Copyright © 2006-2015 www.agrariofirenze.it
Sito realizzato da Vedanet.it