NUOVO REGOLAMENTO DISCIPLINARE ALUNNI

E' stato redatto il nuovo regolamento disciplinare.

Lo Statuto degli studenti della scuola secondaria (D.P.R. 24/6/1998 n°249 e successivo DPR n. 235/2007) costituisce parte integrante del presente documento al quale è allegato in copia.

L'applicazione delle sanzioni disciplinari ha una duplice finalità: accanto al tradizionale fine punitivo, infatti, le sanzioni devono esprimere un intento preventivo e soprattutto educativo.

Per tale motivo la scuola ricorrerà alla "punizione" quale estrema ratio e ciò in particolar modo per gli studenti minorenni.

Provvedimenti disciplinari, sanzioni, organi competenti, procedimenti

(in attuazione del D.P.R. n. 235 del 21/11/2007, e della nota MIUR 31/07/2008 Prot. 3602/P0 e della Direttiva MIUR 104 del 30/11/2007 con il collegato Parere del Garante del 29/11/2007 - entrambi sull'uso dei cellulari)

#

Mancanze disciplinari

Sanzioni e provvedimenti disciplinari

Organo competente

A

1°-2° giorno di dimenticanza della giustifica

Ammonizione verbale con richiesta di spiegazioni

Docente in servizio alla prima ora

B

3° giorno di dimenticanza della giustifica

L'alunno viene invitato a recarsi dal D.S. che annoterà sul registro di classe

Dirigente scolastico o suo Collaboratore

C

4° giorno di dimenticanza della giustifica

Comunicazione telefonica alla famiglia con richiesta  di accompagnamento per il giorno successivo.

Coordinatore di classe e/o collaboratori del DS

 

#

Mancanze disciplinari

Sanzioni e provvedimenti disciplinari

Organo competente

D

Ripetute assenze dalle lezioni e/o ritardi non motivati

Nota sul registro di classe e avviso alla famiglia

Adeguamento della valutazione della condotta

Docente della classe

Coordinatore consiglio di classe

E

Comportamento scorretto e/o lesivo della dignità altrui durante le lezioni e le altre attività scolastiche

In caso di reiterazione

Richiamo verbale e/o nota sul registro di classe  ed eventuale ora di recupero educativo

Comunicazione scritta alla famiglia

Sospensione dalle lezioni in caso di azioni ripetute/continuative nel tempo nell'ambito dei 15 gg previsti per legge

Docente

Coordinatore

 

Consiglio di classe

F

Allontanamento temporaneo dall'aula senza autorizzazio

Richiamo verbale e/o nota sul registro di classe

Comunicazione scritta alla famiglia

Docente

Coordinatore

G

Uscita dalla scuola senza autorizzazione

 

Richiamo verbale e/o nota sul registro di classe

Comunicazione scritta alla famiglia

Sospensione dalle lezioni nell'ambito dei 15 gg previsti per legge

Docente

Coordinatore

 Consiglio di classe

H

Utilizzo scorretto delle strutture e dei locali della scuola: trascuratezza, lievi danni agli arredi

Ripristino del danno provocato e/o rimborso del costo sostenuto dall'Istituto con le  modalità indicate dal Consiglio di classe. Comunicazione scritta alla famiglia ed eventuale ora di recupero educativo

Nota sul registro di classe.

Consiglio di classe

 


Docente

I

Danni intenzionalmente apportati ai locali, alle strutture, agli arredi, palesemente riconducibili ad "atto vandalico"

Nota sul registro di classe

Comunicazione scritta alla famiglia. Sospensione dalle lezioni fino ad un massimo di 15 giorni. Ripristino del danno provocato e/o rimborso dei costi sostenuti dall'Istituto.

Sospensione dalle lezioni per un periodo > di 15 giorni

Docente

Consiglio di classe

 

Consiglio di Istituto nei casi più gravi

L

Reiterata dimenticanza dei D.P.I.

Mancato rispetto delle disposizioni di sicurezza (specifico per ogni tipo di attività: laboratori, aule, azienda)

Nota sul registro di classe

Comunicazione scritta alla famiglia. Sospensione dalle lezioni fino ad un massimo di 15 giorni. Ripristino del danno provocato e/o rimborso dei costi sostenuti dall'Istituto.

Sospensione dalle lezioni per un periodo massimo di 15 giorni

Docente

Consiglio di classe

 

Consiglio di Istituto nei casi più gravi

M

Violazioni della dignità e del rispetto della persona umana.(es. violenza privata, minaccia, percosse, ingiurie, reati di natura sessuale ecc.)

Creazione di situazioni di pericolo per l'incolumità delle persone e fatti che possono configurare una fattispecie astratta di reato

Nota sul registro di classe. Comunicazione scritta alla famiglia.

Sospensione dalle lezioni superiore a 15 (quindici) giorni

La scuola predispone , in coordinamento con famiglia e servizi sociali, un percorso di recupero educativo mirato al reintegro nella comunità scolastica

Consiglio di Istituto

 

N

Situazione di recidiva per i comportamenti di cui ai punti I ed H Non esperibilità di interventi di reinserimento responsabile e tempestivo nella comunità scolastica

Nota sul registro di classe. Comunicazione scritta alla famiglia.

Allontanamento fino al termine delle lezioni (senza superamento dell'orario minimo delle lezioni)

La scuola predispone , in coordinamento con famiglia e servizi sociali, un percorso di recupero educativo mirato al reintegro nella comunità scolastica

O

Nei casi più gravi (vedi punti L,M,N)

Nota sul registro di classe. Comunicazione scritta alla famiglia

Allontanamento con esclusione dallo scrutinio finale

 

#

Mancanze disciplinari

Sanzioni e provvedimenti disciplinari

Organo competente

P

Uso di cellulari, palmari, mp3. in classe

Se l'uso è reiterato

Ammonizione verbale ed eventuale ritiro momentaneo. Nota sul registro di Clas

Nota sul registro di Classe, ritiro momentaneo e avviso ai genitori

Docente

Coordinatore della classe

N.B. quando si tratta di prendere decisioni o provvedimenti disciplinari riguardanti alunni con certificazione vanno avvertiti e consultati la Figura strumentale e gli insegnanti di sostegno della classe, per valutare insieme la situazione e decidere quale strada sia meglio percorrere.

 

 

AGRARIO FIRENZE

Corso serale

spazio web degli studenti

Apprendistato primo livello

 

Si ringrazia la ditta EVER Srl Via Pacinotti, 37 30020 Pramaggiore (VE) per la gentile offerta di materiale enologico utile per lo svolgimento delle esercitazioni didattiche

Istituto Tecnico Agrario Statale ITAGR - Via delle Cascine, 11 - Firenze - Tel. +39 055 362161
Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura e l'Ambiente IPSAA - Via dei Vespucci, 1 - Firenze - Tel. +39 055 4224322
Copyright © 2006-2015 www.agrariofirenze.it
Sito realizzato da Vedanet.it